Centro di Riabilitazione fisico motoria,
Medicina dello Sport, Medical Fitness

Il Premio "Sport e Salute" a Stefano Manneschi

UN PREMIO A STEFANO MANNESCHI PRESIDENTE DELLA BLUE CLINIC NELLA GIORNATA DEL VETERANO DELLO SPORT

Oggi Sabato 9 Novembre presso il salone del Palagio di Parte Guelfa di Firenze, pieno in ogni ordine di posti, sono state premiate una ventina di personalità che nella loro vita si sono distinte per lungimiranza, passione, intraprendenza nel mondo dello Sport. L'appuntamento era stato organizzato dall'Unione Nazionale Veterani dello Sport alla presenza dell'assessore allo sport del Comune di Firenze Cosimo Guccione.

Subito dopo Rocco Commisso presidente della Fiorentina Calcio (rappresentato dal figlio Joseph e da Joe Barone), il premiato per Sport e Salute è stato Stefano Manneschi per meriti acquisiti come sportivo professionista nel basket e successivamente come responsabile dei fisioterapisti della Blue Clinic.

Stefano al termine della cerimonia, visibilmente emozionato, ha detto che “quando mi hanno telefonato per questo riconoscimento pensavo fosse uno scherzo di qualche burlone. Questo è per me un ulteriore stimolo per la mia crescita professionale in un momento in cui la ricerca scientifica, anche nel mio settore fisioterapico, sta facendo progressi notevoli. Lo vediamo periodicamente nei nostri incontri mensili con esperti per la formazione e l’aggiornamento nel “Cenacolo delle idee”.

Ha concluso con “un pensiero ed un ringraziamento va anche ai miei pazienti che mi hanno permesso il privilegio di curarli e di arricchire continuamente la mia vita professionale ed umana!

 

 

VUOI INFORMAZIONI
clicca qui

Contattaci
Tel. 055 6510678

News

La preparazione sciistica

16-11-2022

Per gli appassionati degli sport invernali si avvicina il momento di tornare sulla neve!  Questo è...

Pillola 4: Traumatologia dello sport: l’…

09-11-2022

Prevenire l’infortunio prima che accada è un elemento fondamentale in medicina sportiva. Per questo anche...

Pillola 3- Ernia del disco: che dolore!

21-10-2022

Cosa fare? Nella maggior parte dei casi il dolore si risolve con percorsi riabilitativi che prevedono...

Continuando a consultare questo sito, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie. info