Centro di Riabilitazione fisico motoria,
Medicina dello Sport, Medical Fitness

Cervicalgia: che tormento! Come affrontarla?

La cervicalgia comunemente detta “cervicale” inizia come un dolore acuto che nel 10 % dei casi, secondo gli esperti, può diventare cronico. La cervicalgia è frutto di una inadeguatezza posturale per cui la testa protende in avanti annullando la fisiologica curva in avanti del collo. Diffusissima a tutte le età. Le cause possono variare molto: nei giovani adulti è principalmente una questione di postura scorretta e di movimenti repentini; negli anziani possono agire anche delle alterazioni causate invece dall’artrosi.

Il dolore può irradiarsi ed andare a colpire le spalle ed arrivare fino alle braccia e talvolta anche alla mano con formicolii o insensibilità ed interessare la regione interscapolare ed in generale tutte le parti del corpo legate al collo.  Non di rado le persone che ne soffrono lamentano anche mal di testa e bruxismo (digrignano i denti, specialmente nel sonno), hanno giramenti di testa e vertigini.

Le cause principali possono essere:

  • sedentarietà e vizi posturali
  • carico eccessivo di peso e movimenti sbagliati
  • sbalzi di temperatura
  • colpo di frusta (dopo traumi e incidenti)
  • Malattie del rachide e lesioni muscolari

Imputato numero uno la postura scorretta soprattutto quella legata all'uso frequente ed intensivo di pc, cellulari e tablet. 

Come affrontarla

Il torcicollo può essere un dolore davvero invalidante ed in base alla valutazione medica può necessitare di terapia farmacologica e trattamenti fisioterapici. L’approccio deve essere personalizzato perché è un disturbo che si può manifestare in maniera molto diversa da persona a persona.

La postura corretta è la chiave per prevenire il dolore insieme alla respirazione, se si usa il diaframma per respirare è difficile che i muscoli delle spalle e del collo si contraggano.

Per agire in forma preventiva sarebbe opportuno rimuovere le cause di una scorretta postura come per esempio alzare lo schermo del Pc all’altezza degli occhi e svolgere attività fisica mirata come esercizi per migliorare la mobilità della testa, del collo e delle spalle (es. flettere la testa a destra e a sinistra, flettere la testa in avanti ed indietro, alzare ed abbassare le spalle, girare la testa a destra e sinistra, compiere una rotazione della testa di 360°)

News

Cenacolo delle idee: Il laser terapeutic…

20-02-2020

Stavolta all’attenzione del “cenacolo delle idee” della Blue Clinic per la formazione e l’aggiornamento continuo...

Cervicalgia: che tormento! Come affronta…

13-02-2020

La cervicalgia comunemente detta “cervicale” inizia come un dolore acuto che nel 10 % dei...

80% degli adolescenti sono "pigri…

04-02-2020

Oltre l'80% degli adolescenti fa meno di un’ora di attività fisica al giorno, la ‘dose...

Continuando a consultare questo sito, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie. info